Apicoltura

Escludiregina

Pubblicato da Roberto Mattia - Geoagro Italia s.r.l.s il

L'escludiregina, una griglia che lascia passare le api operaie ma non l'ape regina.Si posiziona tra il nido e il melario.Il suo scopo è quello di evitare che la regina deponga nel melario e di trovare il melario pieno di covata.In commercio si trovano escludiregina fabbricati in plastica e in acciaio.Sicuramente gli escludi regina in plastica sono più maneggevoli e molto più pratici di quelli in acciao.

Leggi di più →


Portasciami o arnietta

Pubblicato da Roberto Mattia - Geoagro Italia s.r.l.s il

Il portasciami o arnietta è un accessorio molto importante e versatile in apicoltura.La funzione primaria è quella di ospitare sciami nel periodo primavera/estate, e in alcuni casi anche per il loro invernamento.L'arnietta da 6 telaini è comoda anche per il trasporto dei favi o anche dei fogli cerei, nutritori a tasca, come contenitore a misuranonché tornare assai utile per il trasporto di fogli cerei, di favi costruiti e di favi di miele.Il portasciami o arnietta possono essere costruiti in legno o polistirolo (bassa o alta densità) e solitamente sono da 5 o 6 telaini.Il più utilizzato in apicoltura e il...

Leggi di più →


Affumicatore

Pubblicato da Roberto Mattia - Geoagro Italia s.r.l.s il

L’affumicatore viene utilizzato per calmare le api durate le ispezioni in apiario e durante l'apertura dell’arnia. La presenza del fumo farà pensare alle api che la famiglia è in pericolo per un incendio. Le api sono indotte a fare scorta di miele al fine di prepararsi a lasciare il nido. Finita la presenza di fumo, le api torneranno alla normalità. Come si utilizza l’affumicatoreSoffiate un po’ di fumo intorno alla porticina dell’alveare pochi minuti prima di aprirla se necessario anche quando alzate il coprifavo. Se necessario, dopo aver aperto l'arnia, soffiate un altro po’ di fumo fra i telaini mentre ispezionate la famiglia. Com'è fatto...

Leggi di più →