Affumicatore

Pubblicato da Roberto Mattia - Geoagro Italia s.r.l.s il

L’affumicatore viene utilizzato per calmare le api durate le ispezioni in apiario e durante l'apertura dell’arnia.

La presenza del fumo farà pensare alle api che la famiglia è in pericolo per un incendio. Le api sono indotte a fare scorta di miele al fine di prepararsi a lasciare il nido.

Finita la presenza di fumo, le api torneranno alla normalità.

Come si utilizza l’affumicatore
Soffiate un po’ di fumo intorno alla porticina dell’alveare pochi minuti prima di aprirla se necessario anche quando alzate il coprifavo. Se necessario, dopo aver aperto l'arnia, soffiate un altro po’ di fumo fra i telaini mentre ispezionate la famiglia.

Com'è fatto l'Affumicatori:
Gli affumicatori sono dei contenitori cilindrici in lamiera di ferro o di acciao, dove si accende un materiale combustibile che sviluppa fumo (paglia, cartone ecc ecc) e un mantice per sviluppare il vento. In funzione del metallo utilizzato ferro o acciaio per la produzione del cilindro e del materiale utilizzato per il mantice gli affumicatori hanno prezzi diversi e durata diversa.

Per gli affumicatori delle migliori marche è possibile trovare dei ricambi.

0 commenti

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati